annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars - nuovo film (Taika Waititi)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
    Ho solo specificato l'ovvio appunto, cioè che la prequel aveva un cast di volti noti ma non di star (a parte Jackson), e ho specificato pure che il cast era certamente più famoso rispetto a quello della OT.

    E l'ho scritto solo perché è così, non per portare acqua al mulino di qualche fazione di pensiero sul perché o il percome la TP abbia avuto successo o qualsiasi altro sia il motivo per cui è partita questa discussione.

    Il mio unico errore è stato proprio intromettermi nella discussione
    Ma infatti non capisco questo tuo masochismo ​​​​​​

    Commenta


    • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
      Ma infatti non capisco questo tuo masochismo ​​​​​​
      Ci sta bene la tua citazione preferita di Obi-Wan


      Originariamente inviato da Yalun Visualizza il messaggio
      A sto punto K. Revees è diventato una star con Matrix. Che facesse Siddartha (anche questo visto al cinema con la scuola, con tanto di svenimenti da parte delle compagne di classe per Reeves) di un regista di nome Bertolucci non deve avergli dato alcuna visibilità.
      Speed, Point Break, L'avvocato del diavolo, Belli e dannati, Dracula, Johnny Mnemonic.
      Luminous beings are we, not this crude matter.

      Commenta


      • Ma infatti per me era famoso anche prima di Matrix. Tra l'altro è pure (anche se molto giovane) nel video dei Kiss di God gave rock and roll to you.
        Wars not make one great

        Commenta


        • C'è un chiaro ed evidente problema di comprensione del testo o un voler sbattere la testa a tutti i costi pur di non ammettere che si è detta una super cazzata

          Ma vabbè contenti mi fa ridere che Sir Dan vi ha detto le stesse identiche cose e non avete capito nemmeno quello che vi ha scritto lui.

          Tra l'altro vorrei far notare che tutto questo nasce dal fatto che Woody ha detto che la prequel ha avuto un boost in più per la presenza di "super star di hollywood" ma le uniche star (esattamente come nella OT) erano relegate in ruoli minori e non hanno contribuito a triplicare gli incassi per la loro presenza.

          Qualsiasi stronzo che legge una affermazione del genere sulle "super star" penserebbe "ah quindi nella prequel c'erano attori che portavano un sacco di gente a vedere il film?". No non è stato così. Perché soprattutto per Ep1 erano altre le cose per cui il film veniva sponsorizzato, non perché c'era il tossicone di Trainspotting o la bimbetta di Leon.

          Porvate a dire "nel prossimo film di SW ci sarà THe Rock", guardate la differenza.
          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


          # I am one with the Force and the Force is with me #

          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

          Commenta


          • Originariamente inviato da Yalun Visualizza il messaggio
            Ma infatti per me era famoso anche prima di Matrix
            Infatti l'esempio che hai fatto avrebbe avuto senso se prima di Matrix come ruolo di rilievo avesse avuto solo Piccolo Buddha.


            Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
            Tra l'altro vorrei far notare che tutto questo nasce dal fatto che Woody ha detto che la prequel ha avuto un boost in più per la presenza di "super star di hollywood"
            Ah, ok, risolto l'arcano.
            Luminous beings are we, not this crude matter.

            Commenta


            • Ma mi sa che sei te che fai finta di non capire. Il protagonista di SW ep1 è Liaam Neeson, protagonista del pluripremiato The Schindler List. La spalla è Natalie Portman, vai a vedere su wiki di ep1 alla voce casting perchè Lucas l'ha ingaggiata. McGregor, altrettanto famoso. Il protagonista di SW ep4 è Mark Hamill, uno qualunque, con spalla un altrettanto sconosciuto che gli ruba pure la scena e la figlia di un'attrice famosa che l'ha spuntata nel casting con altre semisconosciute. Il discorso di Woody era chiaro fin dal principio. E il discorso che faceva sempre Woody non era di certo sugli incassi, che ep1 ha fatto nonostante abbia preso badilate di merda dalla critica (e praticamente dal 99% dei "boomer" del tempo), ma inerente alla qualità.
              Woody, dimmi te se non ho capito un cazzo io che.
              Wars not make one great

              Commenta


              • Tu hai capito bene Yalun. Ma non era manco difficile eh.

                Ma vabbé!

                Commenta


                • aò siete ot da tre pagine ormai (in simpatia eh)
                  tutto questo inchiostro sprecato dentro al topic di quell'egocentrico di tiki taka è too much

                  Commenta


                  • Ma a me piace, Jo Jo Rabbit è un film adorabile​​​​​​
                    E mi piacerebbe pure su SW.
                    Wars not make one great

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Yalun Visualizza il messaggio
                      Ma mi sa che sei te che fai finta di non capire. Il protagonista di SW ep1 è Liaam Neeson, protagonista del pluripremiato The Schindler List. La spalla è Natalie Portman, vai a vedere su wiki di ep1 alla voce casting perchè Lucas l'ha ingaggiata. McGregor, altrettanto famoso. Il protagonista di SW ep4 è Mark Hamill, uno qualunque, con spalla un altrettanto sconosciuto che gli ruba pure la scena e la figlia di un'attrice famosa che l'ha spuntata nel casting con altre semisconosciute. Il discorso di Woody era chiaro fin dal principio. E il discorso che faceva sempre Woody non era di certo sugli incassi, che ep1 ha fatto nonostante abbia preso badilate di merda dalla critica (e praticamente dal 99% dei "boomer" del tempo), ma inerente alla qualità.
                      Woody, dimmi te se non ho capito un cazzo io che.
                      Ma fai seriamente?

                      Questo ha scritto Woody: Ma noi stiamo parlando di quanto acchiappa Luke Skywalker. Ma anche Ewan Mc Gregor. O secondo te Lucas è scemo che per la prequel ha chiamato solo super-star di Hollywood?

                      Ora fammi capire "le super star di Hollywood" per cosa le dovresti chiamare se non per gli incassi o il "richiamo"? Ma vi siete messi d'accordo per trollare?

                      Ho smentito quel che ha detto, dicendo che Lucas non ha fatto assolutamente nulla di diverso da quanto fatto con il film del '77:

                      Lucas così come nella OT ha sempre fatto crescere attori nuovi, contornandoli da "mentori" famosi (Guinness e Cushing), nella prequel c'erano Neeson e Lee ma, non credo che abbiano portato chissà quanti spettatori in più

                      e ho aggiunto queste cose riprese da articoli e wiki:

                      McGregor
                      Giunge a fama mondiale grazie a Guerre stellari. In Star Wars: Episodio I - La minaccia fantasma (1999) e in Star Wars: Episodio II - L'attacco dei cloni (2002) [...]

                      Portman:
                      Saranno però i tre episodi prequel di Star Wars, a partire dal 2002, a renderla famosa in ogni angolo del pianeta


                      Mi pare di aver capito molto bene il suo discorso. Dov'erano le "super star di Hollywood"? Casomai è SW che ha contribuito a far diventare delle star questi due, non il contrario.

                      Adesso poi ti sei spostato a parlare di Neeson. Mo tra poco rispunta fuori Samuel L. Jackson che in Ep1 appare mezzo minuto.

                      Tra l'altro quando parli del film del '77 ometti che il "villain" quindi antagonista principale della storia era Peter Cushing, mica "uno qualunque"... quindi come vedi George Lucas da OT a Prequel non ha proprio cambiato un cazzo del suo modus operandi, ha preso gente di un certo calibro in ruoli minori e/o di antagonisti e quelli meno famosi negli altri.

                      Se fosse riuscito a prendere DiCaprio per Ep2, quella roba scritta da Woody "mica è scemo Lucas ao!" allora avrebbe avuto senso... peccato che ha preso Hayden che per noi era un totale sconosciuto ma pensa un po' in america aveva già questo c.v.;
                      Il debutto sul grande schermo avvenne nel 1994 quando ricoprì un piccolo ruolo nel film Il seme della follia. Si fece notare al grande pubblico per il ruolo di Jake Hill Conley nel film di Sofia Coppola Il giardino delle vergini suicide. Nel 2000 partecipò alla serie TV Horizon, che ebbe un grande successo negli USA e in Canada e che fu trasmessa nel 2002 in Italia. Nel 2001 interpretò la parte di Sam Monroe, un ragazzo disadattato con problemi di droga ed in contrasto con i genitori, nel film di Irwin Winkler L'ultimo sogno. Questo ruolo gli valse la nomination al Golden Globe del 2002 come miglior attore non protagonista, nonché il premio come miglior attore giovane ai Movieline Awards del 2001, dove fu premiato da Ewan McGregor, e il premio come migliore attore non protagonista ai National Board of Review Awards del 2002.

                      Mi piacerebbe sapere adesso dopo questa roba, come dovremmo considerare Hayden se una super star o un attore ancora in divenire non così dissimile agli altri due.

                      Gli elenchi delle super star di Hollywood che potevano "acchiappare" il pubblico erano altre in quegli anni (post di SirDan), di certo non uno che aveva dato il meglio di se nel fare un tossico e una che era conosciuta per un ruolo fatto a 13 anni (ogni volta gli cambi l'età, prima hai detto 11 poi 15.. ne aveva 13), tanto che la Portman prima di tornare a fare cinema con SW aveva smesso da ben TRE anni... quindi anche qua, non recitare per 3 anni, proprio negli anni di crescita, non può farti diventare una "super star di Hollywood".

                      E' tanto facile dire: "forse ho detto una leggerezza" ma niente son due pagine (oltretutto OT) che cercate di arrampicarvi sugli specchi buttandola in caciara.

                      Davvero ultimo post, tanto è sempre la solita storia, tu in particolare hai questo vizio che t'impunti su una cosa e pure se ti si fa notare che non è così, continui a dire il contrario (vedi la storia di Anakin e prescelto che ogni tatto riciccia fuori nonostante mille spiegazioni).

                      Se voi due siete andati a vedere Ep1 spinti dalla presenza delle super star di Hollywood di McGregor e la Portman, sono conteto per voi.

                      Io c'ero andato perché tornava SW al cinema, perché c'era un tizio pittato con le corna che era già diventato iconico prima di vedere il film, perché si parlava tanto di duelli fighi con le spade e di una super corsa stile formula 1 nel film. Questi erano i punti che "acchiappavano", non la notizia del tossico di Trainspotting nel film (anzi.. molti criticavano il fatto che fosse stato preso lui per interpretare il giovane kenobi).
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio

                        Ci sta bene la tua citazione preferita di Obi-Wan
                        Lo sai che sono vecchio e rincoglionito, al momento mi sfugge quale sia la mia citazione preferita di Obi-Wan

                        Commenta


                        • Era un ruolo da tossico eh. Da come scrivi sembra quasi che fosse l'attore ad essere un tossico.

                          Comunque convengo con te che il problema fosse la parola super.

                          Possiamo andare avanti ora? O indietro? O da nessuna parte visto che non c'è niente da dire sul film di Waititi?

                          Commenta


                          • Cioè, te mi paragoni Christensen alla Portman come popolarità al momento dell'ingaggio? L'ho visto il Seme della Follia, più di una volta, non ho memoria assolutamente di Christensen. Se vuoi cambiare la storia ok, Portman e McGregor sono diventati famosi con SW. La realtà ai tempi era ben altra, ma chiaramente siamo Woody e io che ci inventiamo le cose. Le cambio l'età perchè non mi ricordo quanti anni aveva esattamente in Leon, 11, 12? Poco conta, il fatto fu che la prestazione è stata fenomenale a priori e il film un successo. E, ancora, insisti sul gancio al cinema. Sw ha fatto i numeri a priori con ep1, giusto perché era SW. Il discorso di Woody era inerente alla qualità (eh si, per me Neeson era una super star di Hollywood dopo Schindler List). Comunque, ok, come non detto.
                            Wars not make one great

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Tom Doniphon Visualizza il messaggio
                              Lo sai che sono vecchio e rincoglionito, al momento mi sfugge quale sia la mia citazione preferita di Obi-Wan
                              Questa:




                              No vabbe', questa:

                              Luminous beings are we, not this crude matter.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da Sir Dan Fortesque Visualizza il messaggio
                                Fantastico!

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X