annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: Canon

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Kenobi Visualizza il messaggio
    Grazie del chiarimento. Premetto che non ho minimamente idea dell'epoca a cui risalgono i testi sacri e men che meno a quando risalga la "regola dei due".

    Ma questo



    non valeva all'epoca del vecchio universo espanso che ora è Legends? Nel senso, allo stato attuale prima degli eventi de "La minaccia Fantasma" esiste qualcosa di ufficiale?
    Considerato che Darth Bane è canon ed è lui l'iniziatore della regola del due...

    Cioé, figlioli, non facciamoci fregare per così poco, su.
    "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
    "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

    Commenta


    • la panini ha annunciato per agosto rise of kylo ren...finalmente...

      per il resto, finita la serie su poe dameron, devo dire che nel complesso niente male, il gruppo di personaggi intorno al nostro era ben resto, il villain pure, certo soffre un pò del fatto di non potersi spingere troppo oltre per i temi trattati, ma da un buono spaccato della resistenza in generale, cosa che mancava nei film.

      letti poi i 6 volumi con le mini su villain e eroi delle 3 tre trilogie, quelli più interessanti ovviamente sono quelli dei cattivi, ma di vere rivelazioni non ce ne sono alla fine, giusto qualche punto messo qui e lì nel canon ma niente di più, dettagli.

      è cominciata anche la trasposizione manga del romanzo lost stars, dovremmo stare a due terzi della pubblicazione, un pò come il ciclo di aftermarth si pone come ponte tra ep VI e VII...

      a quanto pare poi, il romanzo di darth plagueis è finito tra i legends...

      "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

      "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


      ~FREE BIRD~

      Commenta


      • Finalmente letto l’ascesa di kylo ren, fumetto fondamentale, mi spiace per i fan del guardo solo i film ma è così che funziona questo universo, avrebbe meritato ben altro palcoscenico non c’è dubbio, ma così vanno ste cose, un po’ di considerazioni:

        chi si immaginava un ben che fa una strage dopo il tentativo di accopparlo di luke, si sbaglia forte, anzi manco lui è stato a far saltare in aria il tempio e prima della fine resta sempre in bilico...Ottimo soffermarsi sulla responsabilità di essere ben solo, di portare il nome di due leggende, del peso di dover necessariamente fare cose grosse nella vita, riflessione che manca totalmente ai film, Il dover essere per forza un jedi invece di poter fare il cavolo che gli pare...

        snoke sembra un essere autonomo, c’è palpy dietro ma comunque non è differente da un qualsiasi dei suoi sgherri che l’hanno affiancato durante i film, le ferite gliele ha fatte luke, ed e’ in comunicazione con ben da svariato tempo ormai, magari proprio dallo scontro con luke, però i cloni di snoke, con le ferite uguali a sto punto hanno poco senso.

        molto interessanti i cavalieri di ren, che in pratica sono una versione estremizzata dei sith, prendono tutto quello che serve in quel momento ma allo stesso tempo se ne sbarazzano velocemente, cercano esseri sensibili alla forza ma comunque non ne sono ossessionati, non cercano possesso e potere assoluto.

        "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

        "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


        ~FREE BIRD~

        Commenta


        • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
          Finalmente letto l’ascesa di kylo ren, fumetto fondamentale, mi spiace per i fan del guardo solo i film ma è così che funziona questo universo, avrebbe meritato ben altro palcoscenico non c’è dubbio, ma così vanno ste cose, un po’ di considerazioni:

          chi si immaginava un ben che fa una strage dopo il tentativo di accopparlo di luke, si sbaglia forte, anzi manco lui è stato a far saltare in aria il tempio e prima della fine resta sempre in bilico...Ottimo soffermarsi sulla responsabilità di essere ben solo, di portare il nome di due leggende, del peso di dover necessariamente fare cose grosse nella vita, riflessione che manca totalmente ai film, Il dover essere per forza un jedi invece di poter fare il cavolo che gli pare...

          snoke sembra un essere autonomo, c’è palpy dietro ma comunque non è differente da un qualsiasi dei suoi sgherri che l’hanno affiancato durante i film, le ferite gliele ha fatte luke, ed e’ in comunicazione con ben da svariato tempo ormai, magari proprio dallo scontro con luke, però i cloni di snoke, con le ferite uguali a sto punto hanno poco senso.

          molto interessanti i cavalieri di ren, che in pratica sono una versione estremizzata dei sith, prendono tutto quello che serve in quel momento ma allo stesso tempo se ne sbarazzano velocemente, cercano esseri sensibili alla forza ma comunque non ne sono ossessionati, non cercano possesso e potere assoluto.
          I cloni di Snoke con le ferite uguali potrebbero servire a far credere che non sia morto così come il fatto che l'Imperatore sia stato clonato vecchio

          Commenta


          • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
            Finalmente letto l’ascesa di kylo ren, fumetto fondamentale, mi spiace per i fan del guardo solo i film ma è così che funziona questo universo, avrebbe meritato ben altro palcoscenico non c’è dubbio, ma così vanno ste cose, un po’ di considerazioni:

            chi si immaginava un ben che fa una strage dopo il tentativo di accopparlo di luke, si sbaglia forte, anzi manco lui è stato a far saltare in aria il tempio e prima della fine resta sempre in bilico...Ottimo soffermarsi sulla responsabilità di essere ben solo, di portare il nome di due leggende, del peso di dover necessariamente fare cose grosse nella vita, riflessione che manca totalmente ai film, Il dover essere per forza un jedi invece di poter fare il cavolo che gli pare...

            snoke sembra un essere autonomo, c’è palpy dietro ma comunque non è differente da un qualsiasi dei suoi sgherri che l’hanno affiancato durante i film, le ferite gliele ha fatte luke, ed e’ in comunicazione con ben da svariato tempo ormai, magari proprio dallo scontro con luke, però i cloni di snoke, con le ferite uguali a sto punto hanno poco senso.

            molto interessanti i cavalieri di ren, che in pratica sono una versione estremizzata dei sith, prendono tutto quello che serve in quel momento ma allo stesso tempo se ne sbarazzano velocemente, cercano esseri sensibili alla forza ma comunque non ne sono ossessionati, non cercano possesso e potere assoluto.
            Per stessa ammissione degli autori del fumetto, non hanno mai sentito Abrams o chi per lui e ovviamente Jeje se ne è sempre fregato dei media esterni, facendo unicamente il suo film.

            La tanto decantata comunciazione tra più media, qui perde senso, per ritrovarlo poi magicamente, con il romanzo del film, quando a Jeje serviva per giustificare le mancanze e le cose non dette nel film. Che piccione d'uomo.

            Il fumetto è molto interessante e sono convinto che è da qui che sarebbe dovuta partire la nuova trilogia con questi personaggi, mostrandoci un Ben allievo, un Luke che finalmente fa quello che ha promesso a Yoda, con le sue avventure insieme al nipote e nel frattempo l'oscurità che torna ad insidiare gli Skywalker. Avremmo avuto più costruzione sul conflitto di Ben Solo.

            Rimango convinto che i cavalieri di Ren potevano essere i veri villain del primissimo atto. Che spreco incredibile.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta

            In esecuzione...
            X