annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: Canon

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
    Finalmente letto l’ascesa di kylo ren, fumetto fondamentale, mi spiace per i fan del guardo solo i film ma è così che funziona questo universo, avrebbe meritato ben altro palcoscenico non c’è dubbio, ma così vanno ste cose, un po’ di considerazioni:

    chi si immaginava un ben che fa una strage dopo il tentativo di accopparlo di luke, si sbaglia forte, anzi manco lui è stato a far saltare in aria il tempio e prima della fine resta sempre in bilico...Ottimo soffermarsi sulla responsabilità di essere ben solo, di portare il nome di due leggende, del peso di dover necessariamente fare cose grosse nella vita, riflessione che manca totalmente ai film, Il dover essere per forza un jedi invece di poter fare il cavolo che gli pare...

    snoke sembra un essere autonomo, c’è palpy dietro ma comunque non è differente da un qualsiasi dei suoi sgherri che l’hanno affiancato durante i film, le ferite gliele ha fatte luke, ed e’ in comunicazione con ben da svariato tempo ormai, magari proprio dallo scontro con luke, però i cloni di snoke, con le ferite uguali a sto punto hanno poco senso.

    molto interessanti i cavalieri di ren, che in pratica sono una versione estremizzata dei sith, prendono tutto quello che serve in quel momento ma allo stesso tempo se ne sbarazzano velocemente, cercano esseri sensibili alla forza ma comunque non ne sono ossessionati, non cercano possesso e potere assoluto.
    I cloni di Snoke con le ferite uguali potrebbero servire a far credere che non sia morto così come il fatto che l'Imperatore sia stato clonato vecchio

    Commenta


    • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
      Finalmente letto l’ascesa di kylo ren, fumetto fondamentale, mi spiace per i fan del guardo solo i film ma è così che funziona questo universo, avrebbe meritato ben altro palcoscenico non c’è dubbio, ma così vanno ste cose, un po’ di considerazioni:

      chi si immaginava un ben che fa una strage dopo il tentativo di accopparlo di luke, si sbaglia forte, anzi manco lui è stato a far saltare in aria il tempio e prima della fine resta sempre in bilico...Ottimo soffermarsi sulla responsabilità di essere ben solo, di portare il nome di due leggende, del peso di dover necessariamente fare cose grosse nella vita, riflessione che manca totalmente ai film, Il dover essere per forza un jedi invece di poter fare il cavolo che gli pare...

      snoke sembra un essere autonomo, c’è palpy dietro ma comunque non è differente da un qualsiasi dei suoi sgherri che l’hanno affiancato durante i film, le ferite gliele ha fatte luke, ed e’ in comunicazione con ben da svariato tempo ormai, magari proprio dallo scontro con luke, però i cloni di snoke, con le ferite uguali a sto punto hanno poco senso.

      molto interessanti i cavalieri di ren, che in pratica sono una versione estremizzata dei sith, prendono tutto quello che serve in quel momento ma allo stesso tempo se ne sbarazzano velocemente, cercano esseri sensibili alla forza ma comunque non ne sono ossessionati, non cercano possesso e potere assoluto.
      Per stessa ammissione degli autori del fumetto, non hanno mai sentito Abrams o chi per lui e ovviamente Jeje se ne è sempre fregato dei media esterni, facendo unicamente il suo film.

      La tanto decantata comunciazione tra più media, qui perde senso, per ritrovarlo poi magicamente, con il romanzo del film, quando a Jeje serviva per giustificare le mancanze e le cose non dette nel film. Che piccione d'uomo.

      Il fumetto è molto interessante e sono convinto che è da qui che sarebbe dovuta partire la nuova trilogia con questi personaggi, mostrandoci un Ben allievo, un Luke che finalmente fa quello che ha promesso a Yoda, con le sue avventure insieme al nipote e nel frattempo l'oscurità che torna ad insidiare gli Skywalker. Avremmo avuto più costruzione sul conflitto di Ben Solo.

      Rimango convinto che i cavalieri di Ren potevano essere i veri villain del primissimo atto. Che spreco incredibile.
      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


      # I am one with the Force and the Force is with me #

      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

      Commenta


      • Jar-Jar Binks sarà stato anche la "spalla comica" dei film di Star Wars, ma la sua razza cela un passato piuttosto... sanguinolento
        "Austria, Polonia, Ungheria vi prendete i migranti? No. Ci pagate per mandare via quelli senza permesso di soggiorno? Sempre No. Fantastico! Eccovi dei fondi europei". cit. Alessandro Masala

        Commenta


        • Pochi giorni fa sono arrivati anche in Italia i primi prodotti dell'Alta Repubblica. Onestamente non credo avrò tempo, voglia e denaro di seguire l'intero progetto editoriale però il romanzo La Luce dei Jedi (di Charles Soule, che almeno nelle storie a fumetti si è sempre distinto, e ho sentito parlar bene di questo libro) l'ho comprato, anche solo per farmi un'idea di questa nuova era e per decidere eventualmente se proseguire in futuro.
          I diritti per la pubblicazione dei romanzi nei mesi scorsi sono passati da Mondadori a Panini.

          Commenta


          • Ne sto sentendo parlare molto molto bene... poi facci sapere com'è
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • Premesso che per me Star Wars funziona più in forme che comprendono la componente visiva (fumetti compresi) e infatti questo è solo il secondo/terzo romanzo di SW che leggo, Light of the Jedi non mi è dispiaciuto pur non avendomi neanche esaltato eccessivamente. La scrittura di Soule è semplice e immediata - a volte anche troppo, e non aiutano i refusi e le ripetizioni contenute nell'edizione italiana - e soprattutto nella prima parte restituisce il senso di urgenza portato dagli eventi. Il romanzo non segue un protagonista unico, ci sono vari punti di vista che introducono molti personaggi e questo serve a costruire un affresco che serve da punto di partenza della nuova era, ma al tempo stesso forse proprio questa costruzione impedisce di appassionarsi troppo alle vicende. Comunque mi è piaciuto e sicuramente butterò un occhio all'andamento delle prossime storie, ma non mi ha fatto venir voglia di precipitarmi ed acquistare gli altri prodotti già disponibili.
              Le cose più interessanti sono probabilmente l'introduzione dei villain e alcune bizzarrie che li riguardano.

              Commenta


              • Spoilerone dai fumetti del post-Ep.V:
                Spoiler! Mostra

                Commenta


                • Originariamente inviato da Lord Vell Visualizza il messaggio
                  Spoilerone dai fumetti del post-Ep.V:
                  Spoiler! Mostra
                  Non mi aspettavo di rivederla per la prima volta in questa finestra temporale, anche se non mi sono informato adeguatamente sulla storia. Chissà, potrebbe essere un segnale del fatto che presto potremo rivederla sullo schermo... o magari, al contrario, non hanno piani in tal senso e quindi hanno dato il via libera agli autori dell'universo espanso per farne quello che vogliono.

                  Commenta


                  • Tanto se tornasse in progetti live action o animati (serie A) non si farebbero problemi a contraddire il Canon cartaceo (serie B).

                    "Il cinema è un arte soggettiva, quanto la musica, belli i 5 alti bello sentire pareri discordanti ai propri, ma alla fine sono io, uno schermo e tutto quello che ci passa di mezzo."

                    "Le barbarie sono lo stato naturale dell'umanità, la civiltà è solo un capriccio dell'evoluzione e delle circostanze". cit.


                    ~FREE BIRD~

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Variabile Ind. Visualizza il messaggio
                      Tanto se tornasse in progetti live action o animati (serie A) non si farebbero problemi a contraddire il Canon cartaceo (serie B).
                      Quello sì, ma non credo arriverebbero a un livello di contraddizione così grande (se la facessero morire prima di questo punto della timeline)

                      Commenta


                      • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
                        o magari, al contrario, non hanno piani in tal senso e quindi hanno dato il via libera agli autori dell'universo espanso per farne quello che vogliono.
                        Propendo per questa ipotesi: a chi frega cosa di un personaggio insignificante (che ha come unica nota d'interesse quella di essere stata la predecessora di Leia nel cuore di Han e di avere qualche fumoso legame con Maul) introdotto in un film che è stato un sonoro flop?

                        Commenta


                        • penso che il personaggio possa interessare solo nell'ottica in cui ci porti a Maul.

                          probabilmente potrebbe comparire in Book of Boba... magari veniamo a sapere che il Cacciatore, prima di finire nel Sarlacc ha avuto a che fare con lei e il sindacato del suo padrone.
                          "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                          And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                          That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                          # I am one with the Force and the Force is with me #

                          -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                          Commenta


                          • Anch'io propendo più per la seconda ipotesi, anche se potrebbe essere un mix delle due. Si rumoreggiava di una serie sull'Alba Cremisi ambientata poco dopo Solo (anche se francamente non so quanto possa risultare interessante, a meno che non si giochino lo scontro Maul/Vader), ma anche nel caso penso che le eventuali apparizioni in live-action di Qira sarebbero limitate a quel periodo. L'unica cosa quasi certa in tutto ciò è che il bambolotto non tornerà (a parte forse qualche cameo in Lando o simili)

                            Commenta

                            In esecuzione...
                            X