annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars IX: L'Ascesa di Skywalker (J.J. Abrams)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Admiral Ackbar Visualizza il messaggio
    Comunque a giudicare anche da alcuni concept che risalgono a prima dell'ingaggio di Abrams, la metterei al contrario: la Lucasfilm voleva qualcosa di più rassicurante e familiare e per questo ha chiamato Abrams.
    La cosa assurda è che hanno liquidato le idee di Lucas facendole passare come l'ennesima storia con bambinetti o adolescenti e loro non volevano intraprendere un'altra storia con adolescenti, dopo il disastro (secondo loro) della prequel e di Ep1.

    Beh peccato che Lucas non aveva MAI parlato di bambinetti protagonisti o di adolescenti. I due nipoti degli Skywalker avrebbero avuto una 20ina di anni, né più né meno come Rey la protagonista e oltre questo avrebbe avuto totalmente senso che ci fossero già due discendenti degli Skywalker a prendere in mano le redini di una terza trilogia.

    Considerando poi che qui uno di 30anni e passa come Kylo Ren, lo hanno tratteggiato come un adolescente con attacchi di isterismo, la cosa che hanno cestinato tutta la roba di Lucas fa abbastanza sorridere.

    Abrams appena è entrato, ha voluto stravolgere il ruolo di Luke (il mcguffin del film... madre de dios) e per volontà di Kasdan hanno voluto dare più screentime alla figura di Han Solo, cosa che invece Lucas non approvava. Ed è proprio sta cosa che ha cambiato radicalmente il film di Ep7. Togliendo Luke e inserendo tanto Han Solo, hai tolto 1) uno dei motivi per dare senso ad un seguito di Ep6 e 2) hai tolto dello screentime ai personaggi nuovi come Finn o Poe, che con la presenza massiccia di Han, son proprio messi li a fare ombra a lui.

    Il primo film aveva assolutamente bisogno di un Luke che trainasse i nipoti e che da questo legame, on screen (quindi no relegato a fumetti o libricini del menga), nascesse il punto di rottura tra lui e il nipote (plagiato da un'emissaria oscura) con l'altra nipote un po' restia, che viene convinta ad addestrarsi alle vie della Forza, per salvare il fratello dall'oscurità.
    "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
    And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
    That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


    # I am one with the Force and the Force is with me #

    -= If You Seek His Monument Look Around You =-

    Commenta


    • Pure Lucas stava a corto d'idee.
      Luminous beings are we, not this crude matter.

      Commenta


      • Sì c'era la componente famigliare, che ciclicamente torna in SW ma oltre questo, come ha detto con Cameron, voleva anche esplorare il concetto sulla Forza (e gli Jedi) e attraverso questi personaggi, parlare degli Whill e il mondo intorno ad essi, come fossero un ordine onnipresente che gestisce l'equilibrio tra luce e oscurità.

        Secondo me avrebbe avuto un senso più intimo sugli Skywalker, con una virata sul concetto di Forza, che avrebbe arricchito quello (odiato) dei midichlorian e di riflesso anche di Anakin come creazione da quest ultimi, tramite una manipolazione tra il mistico e il divino per mano della Forza stessa. Si sarebbe arricchito il dualismo tra Forza Cosmica e Vivente, che Ep3 aveva appena introdotto.

        Abrams e Terrio probabilmente hanno avuto davvero quel famoso incontro con Lucas, perché in Ep9 c'è un lieve accenno al fatto che esista una "Forza Vivente" che permette di poter essere trasferita da un corpo all'altro. Con un po' di arguzia e furbizia e senza paura di citare ulteriormente la prequel, Abrams si sarebbe potuto ricollegare perfettamente ai discorsi di Qui-Gon Jinn, che già da Ep1 prima di tutti, teneva a far presente quanto fosse importante la "Living Force".

        Poi nessuno mi toglie dalla testa che in sostanza sti Whill, potrebbero essere la razza di Yoda che avranno perso la facoltà della loro grandezza, ma rimangono fortemente connessi con la Forza. In tal senso anche l'aggiunta di un The Child così potente già da piccolo e senza addestramento, potrebbe convergere ancora verso questa probabilità. Per me sarebbe abbastanza figo scoprire che Yoda e tutti quelli come lui, sono praticamente discendenti di una razza in realtà non benevola, ma maligna e manipolatrice.
        "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
        And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
        That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


        # I am one with the Force and the Force is with me #

        -= If You Seek His Monument Look Around You =-

        Commenta


        • Originariamente inviato da Yalun Visualizza il messaggio
          Un sentimento che però mi è montato già dopo la terza visione è che gli autori, Abrams come direttore d'orchestra, ed il film in generale mi danno la sensazione che "lo devo fare perchè devo farlo, leviamoci il dente".
          Vero, è la stessa sensazione che ho avuto io sin dalla prima visione. Il ritmo incalzante sicuramente non aiuta in questo senso, rende difficile anche emozionarsi o sentirsi coinvolti in scene che sulla carta dovrebbero essere coinvolgenti, e non aiuta nemmeno la quantità mostruosa di informazioni che il film getta sullo spettatore ogni tre minuti. Sembra quasi un compitino, termine che qualcuno utilizza anche per Episodio 7, ma secondo me c'è da fare una distinzione tra i due lavori di Abrams (sicuramente TFA è un film poco originale, ma comunque lo trovo piacevole e funzionale come introduzione. Episodio 9 al confronto mi pare proprio poco ispirato, con qualche eccezione che però è buttata nel mucchio e non risalta)

          Commenta


          • Ep7 poteva anche permettersi di giocare un po' su questo, essendo il primo film di 3. Ma nel terzo si doveva concretizzare tutto il percorso della storia e non "reinventarla". Ci sono infodump sparse ovunque nel minutaggio di sto film, da far venire il mal di testa.

            La cosa che rimprovero veramente tanto a Ep7 (tralasciando le straconosciute, sulla poca linearità con ep6) è che ha costruito un percorso di decostruzione mozzato a Kylo Ren, che nel finale viene demandato al secondo capitolo. Sta roba l'ho trovata orrenda, perché se si guarda solamente Ep7, il personaggio è incompiuto ed ha un lento declino. Uno di quelli però che non ti esalta il personagigo ma lo fa diventare una parodia di se stesso.
            "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
            And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
            That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


            # I am one with the Force and the Force is with me #

            -= If You Seek His Monument Look Around You =-

            Commenta


            • Ebbene l'ho visto poco fa. Sono contento di non essere andato al cinema a vedere questo bordello

              Ci sarebbe da stoppare il film ogni 2 minuti per commentare l'ennesima boiata. Un carrozone del genere pare una parodia, roba che in confronto la comicità di TLJ levati. Il ritorno di Lando come lo posso commentare? La daga che è una bussola lol? La riunione in cui si parla della flotta di Morti Nere fa il paio con la riunione di TFA in cui Solo dice che la Starkiller è come una nuova morte nera...imbarazzo.
              Non ripeto le cose che avete già detto e ridetto, ma veramente é un face-palm continuo. Di sicuro il peggior Star Wars di sempre e non di poco, altro che La Minaccia Fantasma con Jar Jar e co, ma pure Solo è varie spanne sopra e non esagero.

              Dopo un disastro del genere fossi Iger farei tabula rasa di tutto i piani alti della Lucasfilm a partire dalla Kennedy. Alla faccia di chi diceva che con questi franchise miliardari è tutto meticolosamente pianificato con un decennio di anticipo: non è vero, oppure se hanno pianificato sto macello sono proprio incapaci.
              Mi spiace per Driver che dovrà assocciare il suo nome a sto carrozzone, sprecatissimo e sì che il suo peronaggio era quello con più potenzialità e sfaccettature e in TLJ lo si vede chiaramente.

              Alla fine in tutta la trilogia non abbiamo neanche un duello con le spade laser decente (quello Luke-Kylo consiste in due schivate quindi non lo conto). Il combattimento migliore rimane di gran lunga quello contro le guardie nella sala del trono in TLJ (ed è tutto dire su TFA e TRS).
              Ultima modifica di Cooper96; 24 luglio 20, 09:45.
              Spoiler! Mostra

              Commenta


              • Benvenuto tra noi, preparati a sperimentare questi stati d'animo
                1. FASE DELLA NEGAZIONE
                2. FASE DELLA RABBIA
                3. FASE DELLA CONTRATTAZIONE
                4. FASE DELLA DEPRESSIONE
                5. FASE DELL'ACCETTAZIONE

                Commenta


                • Grazie!

                  Non so come alcuni di voi siano riusciti a rivederlo. Spero sia stato in compagnia con birra, pop corn e spirito goliardico come quando si va a vedere uno Scary Movie.


                  Alla fine della fiera nella gestione Diseny le cose buone sono state (in ordine non casuale):

                  - l'ultima stagione di Clone Wars (che è ereditata...)
                  - TLJ (che però a rivederlo ora nell'insieme della trilogia Sequel ne esce penalizzato parecchio, e che comunque ha i suoi alti e bassi);
                  - Rogue One (anch'esso con i suoi alti e bassi).

                  E Solo si lascia guardare senza infamia e poche lodi.
                  Spoiler! Mostra

                  Commenta


                  • Originariamente inviato da Naihir Visualizza il messaggio
                    Sì c'era la componente famigliare, che ciclicamente torna in SW ma oltre questo, come ha detto con Cameron, voleva anche esplorare il concetto sulla Forza (e gli Jedi) e attraverso questi personaggi, parlare degli Whill e il mondo intorno ad essi, come fossero un ordine onnipresente che gestisce l'equilibrio tra luce e oscurità.

                    Secondo me avrebbe avuto un senso più intimo sugli Skywalker, con una virata sul concetto di Forza, che avrebbe arricchito quello (odiato) dei midichlorian e di riflesso anche di Anakin come creazione da quest ultimi, tramite una manipolazione tra il mistico e il divino per mano della Forza stessa. Si sarebbe arricchito il dualismo tra Forza Cosmica e Vivente, che Ep3 aveva appena introdotto.
                    Il concetto di Forza esplorato dal punto di vista del libero arbitrio intriga anche me e speravo che ne avrebbe trattato RJ.
                    Nelle mani di Lucas ho il sospetto che sarebbe stato esplorato a discapito della narrazione.
                    Luminous beings are we, not this crude matter.

                    Commenta


                    • Beh io penso che a sto giro lui avrebbe solo scritto tutta sta roba, forse diretto il primo film e poi lasciato narrazione e regia ad altri, rimanendo dietro a fare da supervisore, come nella trilogia classica.

                      In sostanza con qualsiasi scenario, dove si prevedeva un Lucas a bordo e la ripresa dei suoi concetti per la storia, secondo me avremmo avuto una trilogia più affine all'esalogia e meno derivativa come l'attuale sequel. Quindi come la metti la metti, un progetto più interessante di quello svolto da Mamma Disney.
                      "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                      And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                      That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                      # I am one with the Force and the Force is with me #

                      -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                      Commenta


                      • Sì, Lucas e sceneggiatura, e ormai anche regia, per me non convivono bene, ma qualche suo spunto concettuale potevano tenerlo.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
                          Ebbene l'ho visto poco fa. Sono contento di non essere andato al cinema a vedere questo bordello

                          Ci sarebbe da stoppare il film ogni 2 minuti per commentare l'ennesima boiata. Un carrozone del genere pare una parodia, roba che in confronto la comicità di TLJ levati. Il ritorno di Lando come lo posso commentare? La daga che è una bussola lol? La riunione in cui si parla della flotta di Morti Nere fa il paio con la riunione di TFA in cui Solo dice che la Starkiller è come una nuova morte nera...imbarazzo.
                          Non ripeto le cose che avete già detto e ridetto, ma veramente é un face-palm continuo. Di sicuro il peggior Star Wars di sempre e non di poco, altro che La Minaccia Fantasma con Jar Jar e co, ma pure Solo è varie spanne sopra e non esagero.

                          Dopo un disastro del genere fossi Iger farei tabula rasa di tutto i piani alti della Lucasfilm a partire dalla Kennedy. Alla faccia di chi diceva che con questi franchise miliardari è tutto meticolosamente pianificato con un decennio di anticipo: non è vero, oppure se hanno pianificato sto macello sono proprio incapaci.
                          Mi spiace per Driver che dovrà assocciare il suo nome a sto carrozzone, sprecatissimo e sì che il suo peronaggio era quello con più potenzialità e sfaccettature e in TLJ lo si vede chiaramente.

                          Alla fine in tutta la trilogia non abbiamo neanche un duello con le spade laser decente (quello Luke-Kylo consiste in due schivate quindi non lo conto). Il combattimento migliore rimane di gran lunga quello contro le guardie nella sala del trono in TLJ (ed è tutto dire su TFA e TRS).
                          benvenuto nel club, stesse identiche sensazioni e conclusioni

                          questo episodio 9 è semplicemente imbarazzante per ogni fan di star wars di vecchia data veramente un continuo face palm che, per assurdo, parte dopo venti secondi di film, uno pensa "vabbè avrà i suoi momenti brutti ma non per tutto il film dai" e invece si, per tutto il film!

                          che incapaci

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Cooper96 Visualizza il messaggio
                            Dopo un disastro del genere fossi Iger farei tabula rasa di tutto i piani alti della Lucasfilm a partire dalla Kennedy.
                            Credo che non sia successo perché la colpa pare sia principalmente di Iger che non voleva rimandare il film come pare avesse chiesto Johson come condizione di riprendere le redini.
                            Ultima modifica di Det. Bullock; 24 luglio 20, 16:35.
                            "Compatisco quelle povere ombre confinate in quella prigione euclidea che è la sanità mentale." - Grant Morrison
                            "People assume that time is a strict progression of cause to effect, but *actually* from a non-linear, non-subjective viewpoint - it's more like a big ball of wibbly wobbly... time-y wimey... stuff." - The Doctor

                            Commenta


                            • Ah non la sapevo questa... RJ sarebbe pure tornato per ep9 purché slittasse l'uscita?
                              "So the son saves the father and the father saves the son and it works out perfectly.
                              And I draw that line all the way from Phantom Menace to Return of the Jedi.
                              That’s the story of Star Wars." - Dave Filoni


                              # I am one with the Force and the Force is with me #

                              -= If You Seek His Monument Look Around You =-

                              Commenta


                              • Non mi risulta questa cosa.

                                Ricordo che all'epoca del suo ingaggio dissero che avrebbe scritto almeno il soggetto di ep. IX, ma in seguito ha smentito.
                                Luminous beings are we, not this crude matter.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X