annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Star Wars: topic generico - SPOILER ALERT -

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

    Quindi rian johnson santo e j.j. abrams il demonio?
    Quindi Rian Johnson demonio?

    Commenta


    • Originariamente inviato da hk-47. Visualizza il messaggio

      Quindi Rian Johnson demonio?
      Rian johnson aveva già dimostrato con il lollissimo looper di non saper gestire una storia articolata, di buttare elementi a caso senza darne coerenza con la storia narrata e di realizzare scene insensate solo per l'effetto "wow". Tuttavia tendo, oramai, a non basarmi troppo sui curriculum in questi macroprogetti, anche se pare averlo rifatto. Comunque è un filmettino, come il precedente, ha solo il difetto di portare un nome grosso e importante. Si può solo sperare nel terzo che salvi la baracca. Altrimenti spero nella trilogia successiva. E' guerre stellari, di certo non si abbandona...

      Commenta



      • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

        Per farlo devi creare una storia che non ti porta a farti domande, ma che viene vissuto sul momento. Questo film non è così, proprio per niente, sia perché sembra vivere di scene che alla fine si rivelano inutili e altre che, epr come fatte, meriterebbero spiegazioni perché senza senso.
        Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

        Hai presente guerre stellari? E' tipo l'ottovolante e non hai bisogno di chiederti nulla perché nasce e muore lì. E' così difficile capire che se fai dei sequel che ti presentano una situazione che va in contrasto con quello che avevi visto prima, non puoi lasciare lo spettatore in balia degli eventi.
        Quali sarebbero le scene senza senso e gli eventi che vanno in contrasto con il passato?

        Commenta


        • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

          Rian johnson aveva già dimostrato con il lollissimo looper di non saper gestire una storia articolata, di buttare elementi a caso senza darne coerenza con la storia narrata e di realizzare scene insensate solo per l'effetto "wow". Tuttavia tendo, oramai, a non basarmi troppo sui curriculum in questi macroprogetti, anche se pare averlo rifatto. Comunque è un filmettino, come il precedente, ha solo il difetto di portare un nome grosso e importante. Si può solo sperare nel terzo che salvi la baracca. Altrimenti spero nella trilogia successiva. E' guerre stellari, di certo non si abbandona...
          A me non me ne importa nulla se prima ha fatto looper o altri film bellissimi o bruttissimi

          Se per te in questo film ha buttato solo roba a caso pace, si ritorna al discorso che tutto deve essere spiegato altrimenti non siamo contenti, 40 anni fa probabilmente la gente si faceva meno pippe mentali e i film se li godeva un po' di più, sennò oggi manco staremmo a parlare di Star Wars come di una saga

          Commenta


          • Originariamente inviato da Simo Skywalker Visualizza il messaggio
            Onestamente, vedendo Ep7, ero convinto che fosse stato Luke ad inserire la mappa in R2-D2.
            Però poi TLJ questa ipotesi la cancella completamente.

            In ogni caso leggo che nella SW Visual Encyclopedia (uscita poco tempo fa) si dice che la porzione della mappa in cui si trova Ahch-To è stata rubata da Luke e data a San Tekka perché la custodisca. Dove hai letto che è stato invece San Tekka a rubarla? (cosa che avrebbe molto più senso)
            La profonda mancanza di spiritualità di colui che non percepisce, ma giudica l’arte, il suo rifiuto e la sua mancanza di disponibilità a riflettere sul significato e sullo scopo della propria esistenza nel significato più alto del termine, assai sovente vengono mascherate con l’esclamazione primitiva fino alla volgarità: "Non mi piace!", "Non mi interessa!". Il bello è celato a coloro che non cercano la verità.

            Commenta


            • Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio

              Però poi TLJ questa ipotesi la cancella completamente.
              Tale ipotesi viene sconfessata ma, all'occhio dello spettatore, sembra un controsenso rispetto ai fatti di Ep7.
              Proprio perchè non viene spiegato cosa è successo.


              Originariamente inviato da Dwight Visualizza il messaggio
              In ogni caso leggo che nella SW Visual Encyclopedia (uscita poco tempo fa) si dice che la porzione della mappa in cui si trova Ahch-To è stata rubata da Luke e data a San Tekka perché la custodisca. Dove hai letto che è stato invece San Tekka a rubarla? (cosa che avrebbe molto più senso)
              Qui:

              http://www.swx.it/databank/index.php...Luke_Skywalker

              E qui:

              http://www.swx.it/databank/index.php...=Lor_San_Tekka
              Ultima modifica di Simo Skywalker; 22 dicembre 17, 14:45.
              May the Force be with you....
              Il mio impianto HT---> Tv: Pioneer Kuro LX5090, amplificatore: Marantz SR4003, frontali: Wharfedale 9.5, centrale: Wharfedale 9.CM, sub: Wharfedale SW-250, surround: Indiana Line HC-206, lettore B-Ray: PS4.

              Commenta


              • Originariamente inviato da Kylo Ren Visualizza il messaggio




                Quali sarebbero le scene senza senso e gli eventi che vanno in contrasto con il passato?
                Semmai contrasto con la narrazione in genere. Tutto l'arco narrativo di finn e rose è l'elmblema dell'inutilità in genere, sia perché la loro missione si rivela inutile (sia che avessero avuto successo o meno), tanto quanto il loro viaggio sul pianetà casinò, dove non prendono nemmeno chi dovevano prendere. Così come l'assurdità di tenere poe all'oscuro sulla destinazione della carovana, che porta a far fare ai due precedentemente nominato a fare il loro inutile viaggio. Non ha molto senso la segretezza. Abbiamo poi kylo che non si capisce esattamente cose vuole e perché fa quel che fa, cambiando linea di condotta a seconda di cosa serve alla scena preposta. Le scene che meritano spiegazione alla fine sono le solite che ormai sapete. Guerre stellari non ti porta a farti domande su chi sia l'imperatore, semplicemente perché già esiste ed è l'imperatore del male. Qui abbiamo snoke, ma snoke salta fuori in un contesto dove abbiamo visto star wars, dove il male è debellato, ma invece c'è sto tizio e se va bene, per come è ricalcato il primo dei nuovi film, non sapere niente di lui, non puoi non farlo nel successivo, dove se ne vede pure la fine. Per altro pare assurdo che se luke e gli altri sapevano di sto snoke, non avessero fatto niente per fermarlo prima. E invece abbiamo luke che tenta di uccidere kylo. Come ho detto non so dove, johnson piace fare le scene che colpiscono, ma poi non hanno un senso effettivo con il resto del film.

                Commenta


                • Originariamente inviato da hk-47. Visualizza il messaggio
                  Se per te in questo film ha buttato solo roba a caso pace, si ritorna al discorso che tutto deve essere spiegato altrimenti non siamo contenti, 40 anni fa probabilmente la gente si faceva meno pippe mentali e i film se li godeva un po' di più, sennò oggi manco staremmo a parlare di Star Wars come di una saga
                  Se li godeva perché non necessitavano di chiarimenti, erano costruiti per essere autosufficienti, senza demandare torppo a cose future, come invece si fa oggi.

                  Commenta


                  • Il problema è che davvero troppa gente non è più capace di godersi un film senza fare paragoni o pippe mentali oltre il necessario. E' un film provo di difetti? No. Ma quanti ce ne sono di film privi di difetti? Credo nessuno. Pure i vecchi non brillavano certo per una sceneggiatura clamorosa, ma erano film fatti per intrattenere e svolgevano il loro compito, esattamente come questi. Mi viene da pensare a "Prometheus", e mi metto nei panni del fanboy di Alien, perché quello sono, essendo la mia saga preferita. Per me era un buon film sci-fi Prometheus. Non ho fatto paragoni con Alien neppure per un secondo, ma niente, la gente dell'internet non ha neppure voluto vedere dove sarebbe andato a finire che critiche su critiche a cosa hanno portato? Ad Alien Covenant. Questi poveri cristi che si mettono in testa di riprendere una saga e portarla avanti, non hanno la libertà di metterci le proprie idee perché al mondo è pieno di "registi e sceneggiatori" che farebbe meglio di loro. Io spero che JJ e company proseguano sulla loro strada - più che buona - senza ascoltare nessuno. L'altro giorno mi è capitato di leggere della petizione per rigirare questo capitolo e pensavo fosse uno scherzo. Ma come si fa?
                    Duemila anni di storia di Hokuto hanno decretato la vittoria dello spirito sulla materia

                    Commenta


                    • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                      Per altro pare assurdo che se luke e gli altri sapevano di sto snoke, non avessero fatto niente per fermarlo prima. E invece abbiamo luke che tenta di uccidere kylo. Come ho detto non so dove, johnson piace fare le scene che colpiscono, ma poi non hanno un senso effettivo con il resto del film.
                      In effetti questo è un gran bel controsenso/buco di trama.

                      Luke (in Ep8) sa chi è Snoke.
                      Han e Leia (in Ep7) sanno chi è Snoke.

                      Ma è come se nessuno si preoccupasse della sua presenza: conta soltanto Kylo Ren.
                      Quando il VERO problema era Snoke.

                      May the Force be with you....
                      Il mio impianto HT---> Tv: Pioneer Kuro LX5090, amplificatore: Marantz SR4003, frontali: Wharfedale 9.5, centrale: Wharfedale 9.CM, sub: Wharfedale SW-250, surround: Indiana Line HC-206, lettore B-Ray: PS4.

                      Commenta


                      • Che ci fosse Snoke dietro tutto l'hanno scoperto dopo.
                        Luminous beings are we, not this crude matter.

                        Commenta


                        • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio
                          Se li godeva perché non necessitavano di chiarimenti, erano costruiti per essere autosufficienti, senza demandare torppo a cose future, come invece si fa oggi.
                          Beh, in effetti episodio 5 che introduce la parentela più grossa di tutti i tempi e finisce con Han ibernato nella grafite era completamente autosufficiente e non demandava nulla al suo seguito

                          Commenta


                          • Originariamente inviato da Simo Skywalker Visualizza il messaggio

                            In effetti questo è un gran bel controsenso/buco di trama.

                            Luke (in Ep8) sa chi è Snoke.
                            Han e Leia (in Ep7) sanno chi è Snoke.

                            Ma è come se nessuno si preoccupasse della sua presenza: conta soltanto Kylo Ren.
                            Quando il VERO problema era Snoke.
                            Ma magari che l'hanno saputo dopo chi ero sto Snoke, no eh?

                            Commenta


                            • Originariamente inviato da Maddux Donner Visualizza il messaggio

                              Semmai contrasto con la narrazione in genere. Tutto l'arco narrativo di finn e rose è l'elmblema dell'inutilità in genere, sia perché la loro missione si rivela inutile (sia che avessero avuto successo o meno), tanto quanto il loro viaggio sul pianetà casinò, dove non prendono nemmeno chi dovevano prendere. Così come l'assurdità di tenere poe all'oscuro sulla destinazione della carovana, che porta a far fare ai due precedentemente nominato a fare il loro inutile viaggio. Non ha molto senso la segretezza. Abbiamo poi kylo che non si capisce esattamente cose vuole e perché fa quel che fa, cambiando linea di condotta a seconda di cosa serve alla scena preposta. Le scene che meritano spiegazione alla fine sono le solite che ormai sapete. Guerre stellari non ti porta a farti domande su chi sia l'imperatore, semplicemente perché già esiste ed è l'imperatore del male. Qui abbiamo snoke, ma snoke salta fuori in un contesto dove abbiamo visto star wars, dove il male è debellato, ma invece c'è sto tizio e se va bene, per come è ricalcato il primo dei nuovi film, non sapere niente di lui, non puoi non farlo nel successivo, dove se ne vede pure la fine. Per altro pare assurdo che se luke e gli altri sapevano di sto snoke, non avessero fatto niente per fermarlo prima. E invece abbiamo luke che tenta di uccidere kylo. Come ho detto non so dove, johnson piace fare le scene che colpiscono, ma poi non hanno un senso effettivo con il resto del film.
                              Mi sento di darti ragione. Devo assolutamente rivedere il film.

                              Commenta


                              • Originariamente inviato da hk-47. Visualizza il messaggio

                                Beh, in effetti episodio 5 che introduce la parentela più grossa di tutti i tempi e finisce con Han ibernato nella grafite era completamente autosufficiente e non demandava nulla al suo seguito
                                Han è chiaramente l'obiettivo del film successivo: salvarlo. Tanto quanto scoprire se fener è davvero il padre di luke.

                                Commenta

                                In esecuzione...
                                X